Eddie Vedder | 02/12/2018 FBN Stadium, Johannesburg, South Africa

La setlist, i video e le curiosità del concerto di Eddie Vedder al Global Citizen Festival.

Setlist: Porch, Long Road (w/ Soweto Gospel Choir), Better Man (w/ Soweto Gospel Choir), Imagine (John Lennon)

Eddie Vedder ha suonato al Global Citizen Festival che si è tenuto il 2 dicembre presso l’FBN Stadium di Johannesburg, in Sudafrica. L’evento – denominato Global Citizen Festival: Mandela 100 – ha celebrato la vita e la legacy di Nelson Mandela e si è svolto tre giorni prima del quinto anniversario dalla morte del politico e attivista sudafricano, presidente del Sudafrica dal 1994 al 1999.

Eddie Vedder ha aperto il suo set sulle note di Porch seguita da un’intensa versione di Long Road dedicata a suo fratello Chris (Mueller) e suonata insieme al Soweto Gospel Choir. Il mini set è continuato con Better Man, sempre suonata in compagnia del Soweto Gospel Choir e si è concluso sulle note di Imagine. Prima della cover di John Lennon, Eddie ha detto: “Ci sono dei leader che usano degli strumenti per dividerci, il Global Citizen è invece una cosa che unisce, una cosa positiva“.

Sotto il video integrale della performance di Eddie Vedder al Global Citizen Festival: Mandela 100.

Tre giorni dopo il concerto, Eddie è andato a trovare i ragazzi del Walmer High School Choir ‎con i quali aveva inciso, nel 2004, il CD “The Molo Sessions”.

Small my table, sits just three. Nasce nel 1980 a Reggio Emilia. Crea pearljamonline.it nel 2001 e scrive la prima edizione di “Pearl Jam Evolution” nel 2009 insieme alla moglie Daria. Collabora con barracudastyle.com, hvsr.net e rockol.it, ha collaborato con Rolling Stone e Il Fatto Quotidiano. Continua imperterrito a tentare di trovare “belle melodie che dicono cose terribili”.