Il nuovo album dei Pearl Jam uscirà probabilmente nel 2019

Jeff Ament è stato intervistato nel corso del programma “Kyle Meredith with…” di Consequence of Sound e ha rivelato che il nuovo disco dei Pearl Jam uscirà probabilmente nel 2019.

Ci servono dalle sei alle otto settimane per poter registrare tutte le idee che abbiamo. Sarà un grande disco, ci sono molte cose in questo periodo da cui farsi ispirare, tante altre che fanno incazzare. Una cosa che ci ha impedito di registrarlo è il fatto di avere molti concerti in programma, oltre al fatto che per stampare un disco in vinile ci vogliono dai tre ai quattro mesi. Ultimamente impieghiamo più tempo per registrare nuovi dischi perché quasi tutti i membri della band hanno figli e questo rallenta i tempi di scrittura e registrazione“.

Sempre durante l’intervista, Jeff ha escluso che No Code e Yield (recentemente ristampati in vinile) possano uscire in versione deluxe così come successo con Ten e Vs./Vitalogy, mentre non ha escluso del tutto la possibilità che i Pearl Jam possano organizzare nel 2021 un PJ30 per celebrare i trent’anni della band così come successo nel 2011 per i loro primi vent’anni.

Small my table, sits just three. Nasce nel 1980 a Reggio Emilia. Crea pearljamonline.it nel 2001 e scrive la prima edizione di “Pearl Jam Evolution” nel 2009 insieme alla moglie Daria. Collabora con barracudastyle.com, hvsr.net e rockol.it, ha collaborato con Rolling Stone e Il Fatto Quotidiano. Continua imperterrito a tentare di trovare “belle melodie che dicono cose terribili”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.