BINAURAL | Traduzioni
 

(2000)

Breakerfall

Gods' Dice

Evacuation

Light Years

Nothing As It Seems

Thin Air

Insignificance

Of The Girl

Grievance

Rival

Sleight of Hand

Soon Forget

Parting Ways

 

 

 

BREAKERFALL
Vedder

C'è una ragazza sull'orlo del baratro
Non ha nessuno a cui rivolgersi
Perché tutto l'amore che ha avuto
Era solo legna che ha bruciato
Ora è la sua vita che sta andando a fuoco
Nessuno se ne preoccupa
Lei potrebbe incolpare il mondo o pregare fino all'alba
Ma solo l'amore può frenare la sua caduta
Frenare la sua caduta
Solo l'amore può frenare la sua caduta
Caduta

È come se avesse perso il suo biglietto d'invito al party sulla Terra
E stesse fuori a odiare chiunque sia qui
Lei è il suo stesso male, piange stretta alla sua bambola
Ma solo l'amore può frenare la sua caduta
Frenare la sua caduta
Solo l'amore può frenare la sua caduta
Yeah

Caduta, frenare la sua caduta, l’amore oh oh
Può frenare la sua caduta
Ooh yeah solo l’amore può frenare la sua caduta
L’amore, può frenare la sua caduta, caduta
L’amore, ooh può frenare la sua caduta
Solo l’amore può frenare la sua...

 

 

 






GOD
S' DICE
Ament

Mi sfugge di mano, fa unire le tue mani (in preghiera)
Inciampo mentre si frantuma fuori dalla mia portata
È nelle carte del destino, si tira dietro la tua sanità mentale

Definisco la mia sorte
Mi rassegno

Questo potere non ha radici per fare da guida, nessun ruolo
Nessuna fiducia nelle menti arrugginite
Riluttanza, non ha senso andarsene invano

Definisco la mia volontà
Definisco la mia sazietà
Ah, mi rassegno

La mia volontà sta crollando, le sinapsi balenano lente
Ah giorni come fotogrammi in sequenza, dove se ne vanno?
Yeah perché opporsi? Lascia perdere
Non potrò viverla dopo che me ne sarò andato

Lanciali in alto e falli girare
E tirali di nuovo
Tutti i dadi degli dèi

Scimmie ammaestrate, e lo chiami vivere, ha ha
Ah, pensare troppo provoca tensione, una falla
Pensare ai fatti propri, che quello che è mio non è tuo
Finirà per farci fuori

Ah definisco la mia vita
Ah definisco il mio punto di vista
Ah rassegno la mia volontà, la mia volontà, la mia volontà
Mi rassegnerò
Mio Dio

 

 

 





EVACUATION

Vedder/Cameron

Le sirene gridano ecccessiva attenzione
È tempo di prestare attenzione e cambiare direzione
È tempo di tirare le somme e fare omissioni

Evacuazione! Evacuazione!

È tempo di prendere congedo delle funzioni formali
È tempo di piantare semi di ricostruzione
Non c'è tempo stavolta per fingere riluttanza

È come se stessi aspettando che una spiaggia di diamanti ti lavi via
Scommesse a parte, tu sei malvagio
Facciamoti strisciare in faccia
Una visione, più o meno vaga, tale da causarti uno spaventoso risveglio

È tempo di...
Evacuazione! (x6)

C'era un uomo solenne che guardava il suo crepuscolo scomparire (nella sabbia)
Modificato da un'aquila caduta, un segno di avvertimento (segno)
Lui intuì che la preoccupazione poteva essere un punto di forza
Con un piano, lui disse
È tempo di...
Evacuazione! (x12)

 

 

 






LIGHT
YEARS

Vedder/McCready/Gossard

Ho usato martelli fatti di legno
Ho giocato a giochi con pedine e regole
Ho decifrato trucchetti al bar
Ma ora te ne sei andata e non ho capito il perché

Mi sono inventato indovinelli e battute sulla guerra
Ho capito i numeri e a cosa servono
Ho compreso sentimenti e ho compreso parole
Ma come hai potuto essere portata via?

E ovunque tu te ne sia andata e ovunque noi potremmo andare
Non è giusto, oggi è semplicemente scomparso
La tua luce è riflessa ora, riflessa da lontano
Non eravamo altro che pietre, la tua luce ci ha reso stelle

Con il respiro pesante, rimpianti risvegliati
Ultime pagine e giorni passati da soli che avremmo potuto trascorrere
Insieme, ma eravamo distanti miglia
Ogni centimetro tra di noi diventa anni luce adesso
Non c'è tempo per essere vuoti o per risparmiare sulla vita
Oh, bisogna viverla tutta

E ovunque tu te ne sia andata e ovunque noi potremmo andare
Non è giusto, sembrava piacerti qui
La tua luce è riflessa ora, riflessa da lontano
Non eravamo altro che pietre, la tua luce ci ha reso stelle

E ovunque tu te ne sia andata e ovunque noi potremmo andare
Non è giusto, oggi è semplicemente scomparso
La tua luce è riflessa ora, riflessa da lontano
Non eravamo altro che pietre, le tua luce ci ha reso stelle

 

 

 

 





NOTHING
AS IT SEEMS

Ament

Non si sente a casa
Lui è un po' fuori
E tutte queste parole in fuga
Non sono per niente come la tua poesia
Aggiungendo, inserendo
Non sa di metadone
Una voce stridula tutta solitaria
Non è affatto come il tuo baritono

Niente è come sembra
Quel poco di cui lui ha bisogno, è casa
Quel poco che vede
Non è niente che lui ammetta, è casa

Un cromosoma non invitato
Una coperta come l'ozono
Niente è come sembra
Tutto ciò di cui lui ha bisogno, è casa
Quel poco che lui libera
Non è niente di ciò in cui creda

Mette da parte una giornata di sole
Qualcosa, forse due tonalità
Niente che possa chiamare suo
Un frammento di pietra angolare
Chi sta scherzando, giornata piovosa
Una lapide con biglietto di sola andata
Occupazioni rovinate
Una sussurro in un megafono

Niente è come sembra
Quel poco di cui lui ha bisogno, è casa
Quel poco che lui vede
Non è niente che lui ammetta, è casa
E tutto quello che lui libera
Un po' dolce-amaro, è casa
Niente è come sembra
Quel poco che vedi, è casa

 

 

 





THIN
AIR

Gossard

C'è una luce, quando la mia piccola è tra le mie braccia
C'è una luce, quando le tende sono tirate
Esito, quando sento che potrei farle del male
Elimino tutto, così da poter condividere questo sentimento
E lo so che lei ha raggiunto il mio cuore, come per incanto

C'è un riflesso elaborato nel nostro laghetto
C'è una nuvola, ma l'acqua resta calma
Allungandosi, le dita del sole afferrano l'aurora per farla sparire
Si spianano, è una cosa preziosa da sostenere
E lo so che lei ha raggiunto il mio cuore, come per incanto
Sì, lo so che lei ha raggiunto il mio cuore, come per incanto

Non è nel mio passato che bisogna fare supposizioni
L'amore può continuare a muoversi in entrambe le direzioni
Come essere felici e sinceri
È la ricerca che stiamo affrontando insieme
La affrontiamo ancora e ancora
La affrontiamo ancora e ancora

C'è una luce quando la mia piccola è tra le mie braccia
E lo so che ha raggiunto il mio cuore, come per incanto
E lo so che ha raggiunto il mio cuore, come per incanto
E lo so che ha raggiunto il mio cuore, come per incanto
Sì, lo so che lei ha raggiunto il mio cuore

 

 

 






INSIGNIFICANCE

Vedder

Tutto sommato non è colpa di nessuno
Le scuse si trasformano in muri di carbone
Date tutta la colpa ai legami chimici

I semi dell'arroganza inghiottiti
Si riproducono nei pensieri di decine
Di migliaia di sciocchi che combattono l'insolenza

La luna piena è pelle morta
Quella quaggiù si sta esaurendo
Quindi allineate i dieci birilli
Mentre la marea umana avanza in massa
Come una palla che rotola

Bombe che cadono
In alto, sottoterra
È innato il voler vivere
Bombe che cadono
Per favore perdonate la nostra città
Nella nostra irrilevanza

"Accendi il jukebox," lui ha detto
Ballando con insolenza
"Premi il tasto C3, lascia che sia la canzone a protestare"

I piatti iniziano a spostarsi
Onde perfette vanno a infrangersi
Ero solo e lontano
Quando ho sentito che la band ha iniziato a suonare
Sulla cresta dell'onda, partenza tardiva

Bombe che cadono
In alto, sottoterra
È innato il voler vivere

Bombe che cadono
Per favore perdonate la nostra città
Nella nostra irrilevanza

Sembra un'eco in lontananza
Nel sangue c'è il ferro
È innato il voler vivere

Bombe che cadono
Per favore perdonate la nostra città
Nella nostra irrilevanza
Oh, nella nostra irrilevanza

 

 






OF
THE GIRL

Gossard

Oh, lui le traffica, alla leggera, se le fa
Riempie tutto con il suo passato, si lascia trasportare
Oh, metà della sua vita, di seconda mano, buttata via
Oh, riempie tutto con l'amore di una ragazza

Oh, ha lasciato perdere, ha bucato il dolore coi soldi per comprarlo
Come si fa la sua via di fuga
Come si fa la sua via di fuga

Oh, ha scelto una strada, la caduta è pesante, le quattro meno un quarto
Riempie la sua notte con il pensiero di una ragazza

Come si fa la sua via di fuga
Come si fa la sua via di fuga
Come si fa la sua via di fuga
Via di fuga


 

 





GRIEVANCE

Vedder

Fatti un drink, pagano loro
Fondo di una bottiglia di diniego

Grande tizio, grande occhio che mi guarda
Devo chiedermi che cosa vede
Progresso intrecciato a ramificazioni
Il grande inabissarsi della libertà

Prendi gli innocenti da una folla
Alza i manganelli e abbattili
Se si rifiutano di obbedire
Oh, se si rifiutano di obbedire

Per ogni strumento che ci danno
Una perdita di indipendenza

Giuro il mio risentimento alla bandiera
Perché non dai il sangue per poi riprendertelo
Meritiamo tutti qualcosa di più

Il progresso, provalo, investi tutto
Champagne a colazione per tutti

Spezza gli innocenti quando sono orgogliosi
Alza la posta in gioco, poi abbattili
Se si rifiutano di obbedire
Oh, se si rifiutano di obbedire

Giuriamo il nostro risentimento alla bandiera
Perché non dai il sangue per poi riprendertelo
Meritiamo tutti qualcosa di più, di più

(Fatti, fatti un drink, un drink)
(Fatti, fatti un drink, un drink)

Voglio respirare, far parte della scena
Voglio assaporare tutti quelli che vedo
Voglio correre, quando sono su di giri
Voglio correre verso il mare
Voglio solo che ci sia vita
Voglio solo esserci
Mi sentirò vivo finché sarò libero

 

 

 






RIVAL

Gossard

Tutti i miei rivali vedranno quello che ho in serbo... il mio fucile
Ho nascosto flotte in questa cisterna... rosso sole
E questa nazione è sul punto di esplodere

I vostri discepoli sono crivellati di metafore... ben esposte
Meglio saldare il conto, porta entrambi i tuoi fucili... non uno solo
Mentre noi diamo sfogo a questo tributo indicibile

Ogni granello di sabbia equivale
A ogni stella e ad ognuno


Come farà nostra madre a gettare fango su questi contributori?
Come sanguinerà l'uomo che ha reso la chimica complicata?
Come faranno a dirlo a nostro padre?

 

 

 






SLEIGHT
OF HAND

Vedder/Ament

La routine era il filo conduttore
Lui si sarebbe svegliato, lavato e infilato nell'uniforme
Qualcosa che non aveva immaginato di essere
Mentre il caos del traffico scorreva
Si ritrovò a fissare in basso le sue stesse mani
Senza ricordare il cambiamento, senza rammentare il piano
Qual era?

Lui stava bene, ma si interrogava sul vagabondare
Era l'età, di conseguenza?
Oppure era mosso da un inganno?

I lunedì erano fatti per cadere
Perso in una strada che conosceva a memoria
Era come un libro che leggeva nel sonno... senza fine
A volte si nascondeva nella sua radio
Osservando gli altri dirigersi verso le loro case
Mentre lui vagava

In fila… per conto suo… fuori dalla fila… di lato… a proposito
Mentre la terra diventava sabbia
Come se fosse mossa da un inganno

Quando raggiunse la riva del mondo a cui era agganciato
Lui risalì alla superfice della consuetudine
Raccolse le sue poche cose, il cappotto e le chiavi
Ogni nuova consapevolezza avrebbe dovuto attendere
Finché non avesse avuto più tempo... più tempo

Tempo per sognare... da solo
Dice arrivederci... a se stesso
Ti rivedrò dall'altra parte
Un altro uomo, mosso da un inganno

 

 

 

 




SOON
FORGET

Vedder

Misero è lo sciocco che scambia la sua anima con una Corvette
Pensa che troverà una ragazza, ma troverà solo il meccanico
Che cosa gli manca? Sta vivendo un giorno che presto dimenticherà

Ancora un altro giro, il sole sta calando
La luna è alta, ma lui è ubriaco e sta urlando, insultando la gente
Sta pisciando, sta vivendo un giorno che presto dimenticherà

Conta i suoi soldi ogni mattina
L'unica cosa che lo tiene eccitato
Chiuso in una casa gigante, è preoccupante
I concittadini ridono tutti

Misero è lo sciocco che scambia il suo amore con la rendita di un palazzo
Sembra che più soldi fai, più solitudine ottieni
Ed è appropriato, lui sta a malapena vivendo un giorno che presto dimenticherà

Ancora un altro giro, e non si sente neanche un suono
Lui giace morto stringendo i centoni, non ha mai mollato i soldi
Si sta irrigidendo, noi stiamo tutti fischiando
Un uomo che presto dimenticheremo

 

 






PARTING
WAYS

Vedder

Dietro i suoi occhi c'è un sipario
Ed è stato chiuso per nascondere le fiamme... le rovine
Lei sa che il loro futuro sta andando a fuoco
Ma riesce a sorridere lo stesso, lo stesso

E anche se lei oggi è di buon umore
C'è il timore che presto le loro strade si divideranno

Immobile come una statua
Mento di pietra, cuore di argilla, hey
E anche se lui è un uomo troppo grande per dirlo
C'è il timore che presto le loro strade si divideranno

Allontanandosi… allontanandosi… allontanandosi
Allontanandosi… allontanandosi… allontanandosi

 

 

 

 

 

 

Lyrics © www.pearljam.com

Translation © www.pearljamonline.it