PEARL JAM :: discografia ufficiale completa ::

 

STUDIO
TEN
1991
Vs.
1993
VITALOGY
1994
NO CODE
1996
YIELD
1998
BINAURAL
2000
RIOT ACT
2002
PEARL JAM
2006
REISSUES
BACKSPACER 2009
LIGHTNING BOLT 2013
TEN
2009
VS/VITALOGY 2011
COMPILATIONS & SOUNDTRACK
 
LOST DOGS
B-SIDES AND RARITIES
RVM: GREATEST HITS
1990/2003
PEARL JAM TWENTY
SOUNDTRACK
 
SINGLES, X-MAS SINGLES, COLLABORATIONS & OUTTAKES
SINGLES
X-MAS SINGLES
COLLABORATIONS
OUTTAKES
EP
SOLO ALBUM & SIDE PROJECTS
MERKINBALL 1995
MAN OF THE HOUR 2003
SOLO ALBUM
SIDE PROJECTS
LIVE ALBUM & OFFICIAL BOOTLEGS
LIVE ON 2 LEGS
1998
OFFICIAL BOOTLEGS 2000/2014
LIVE AT BENAROYA HALL 2004
LIVE AT EASY STREET
2006
LIVE IN NYC 12/31/92
LAS VEGAS
11/30/93
LIVE AT THE GORGE 05/06
DROP IN THE PARK 1992
PHILLY BOX SET 2009
LIVE ON TEN LEGS 2010
LIVE AT THE ORPHEUM 1994
VAULT #1
Seattle 1992
VAULT #2
Chicago 2007
VAULT #3
Washington 1998
VAULT #4
Bellingham 2000
VAULT #5
Las Vegas 1993
     
INSTANT
CLASSIC #1 Missoula 2012
     

 

 

 

TEN

Data d'uscita: 27 agosto 1991
Durata: 53:25

Dave Krusen - Drums
Jeff Ament - Basses
Eddie Vedder - Vocals
Mike McCready - Lead Guitars
Stone Gossard - Guitars

Musicisti aggiuntivi:
Rick Parashar - Piano, Organ, Percussion
Walter Gray - Cello
Tim Palmer - Fire Extinguisher, Pepper Shaker

Prodotto da Pearl Jam & Rick Parashar

Once Testo Traduzione Tab
Even Flow Testo Traduzione Tab Video
Alive Testo Traduzione Tab Video
Why Go Testo Traduzione Tab
Black Testo Traduzione Tab
Jeremy Testo Traduzione Tab Video
Oceans Testo Traduzione Tab Video
Porch Testo Traduzione Tab
Garden Testo Traduzione Tab
Deep Testo Traduzione Tab
Release Testo Traduzione Tab
Il debutto discografico dei Pearl Jam, ormai entrato a pieno diritto tra i grandi classici del rock. Contiene alcune delle canzoni più famose del loro repertorio come Alive, Jeremy e Black. Produzione non eccelsa, a cui Brendan O'Brien ridarà lustro con un nuovo mix in occasione della ristampa del 2009.
Canzone da non perdere: Release

Vs.

Data d'uscita: 19 ottobre 1993
Durata: 46:17

Dave Abbruzzese - Drums
Jeff Ament - Basses
Stone Gossard - Guitars
Mike McCready - Lead Guitars
Eddie Vedder - Vocals


Prodotto da Brendan O'Brien & Pearl Jam


Go Testo Traduzione Tab
Animal Testo Traduzione Tab
Daughter Testo Traduzione Tab
Glorified G Testo Traduzione Tab
Dissident Testo Traduzione Tab
W.M.A. Testo Traduzione Tab
Blood Testo Traduzione Tab
Rearviewmirror Testo Traduzione Tab
Rats Testo Traduzione Tab
Small Town Testo Traduzione Tab
Leash Testo Traduzione Tab
Indifference Testo Traduzione Tab
Sono passati solo due anni da Ten ma in quanto a mood, suono e produzione - decisivo in questo senso l'apporto di Brendan O'Brien - ne sembrano passati almeno cinque. Anche in questo album ci sono alcune tra le canzoni più note e amate dai fan come Daughter, Go, Rearviewmirror e Small Town.
Canzone da non perdere: Indifference

VITALOGY

Data d'uscita: 5 dicembre 1994
Data d'uscita (vinile): 22 novembre 1994
Durata: 55:25

Eddie Vedder - vocals, guitar, accordion
Jeff Ament - bass, standup, vocals
Stone Gossard - guitar, mellotron, vocals
Mike McCready - guitar, slide, vocals
Dave Abbruzzese - drum
s

"Hey Foxymophandlemama, That's Me" registrata/mixata da Brett Eliason
con Jack Irons alla batteria

Prodotto da Brendan O'Brien & Pearl Jam

Last Exit Testo Traduzione Tab
Spin the Black Circle Testo Traduzione Tab
Not For You Testo Traduzione Tab
Tremor Christ Testo Traduzione Tab
Nothingman Testo Traduzione Tab
Whipping Testo Traduzione Tab
Pry, To Testo Traduzione Tab
Corduroy Testo Traduzione Tab
Bugs Testo Traduzione Tab
Satan's Bed Testo Traduzione Tab
Better Man Testo Traduzione Tab
Aye Davanita Testo Traduzione Tab
Immortality Testo Traduzione Tab
Hey Foxymophandlemama, That's Me Testo Traduzione Tab
Forse l'apice della produzione dei Pearl Jam. Sicuramente il disco più sofferto, furioso e nichilista. Contiene momenti inclassificabili come Bugs e Hey Foxymophandlemama That's Me, ma è in brani come Corduroy, Better Man e Immortality che la band raggiunge alcune tra le sue vette più alte di sempre.
Canzone da non perdere: Corduroy

MERKINBALL

Data d'uscita: 5 dicembre 1995
Durata: 10:04

Eddie Vedder - vocals, guitar, accordion
Jeff Ament - Bass (Long Road)
Jack Irons - Drums
Brendan O'Brien - Bass (I Got Shit)
Neil Young - Guitars, Pump Organ, Organ, Vocals

Prodotto da Brendan O'Brien

I Got Shit Testo Traduzione Tab
Long Road Testo Traduzione Tab
EP di due pezzi registrati con Neil Young durante le session di "Mirror Ball", disco in cui i Pearl Jam fecero da backing band al rocker canadese. Un piccolo capolavoro.

NO CODE

Data d'uscita: 27 agosto 1996
Durata: 49:37

Mike McCready - Guitar
Jeff Ament - Bass
Stone Gossard - Guitar, Vocals
Jack Irons - Drums
Eddie Vedder - Vocals, Guitar

Prodotto da Brendan O'Brien & Pearl Jam

Sometimes Testo Traduzione Tab
Hail, Hail Testo Traduzione Tab
Who You Are Testo Traduzione Tab
In My Tree Testo Traduzione Tab
Smile Testo Traduzione Tab
Off He Goes Testo Traduzione Tab
Habit Testo Traduzione Tab
Red Mosquito Testo Traduzione Tab
Lukin Testo Traduzione Tab
Present Tense Testo Traduzione Tab
Mankind Testo Traduzione Tab
I'm Open Testo Traduzione Tab
Around The Bend Testo Traduzione Tab
Il disco della svolta. Suoni tribali, ballate alla Neil Young, schegge punk rock. Per la prima volta i testi sono positivi e si allontanano dai momenti più criptici e cupi di Vitalogy a favore di una scrittura più lineare. Il tutto accompagnato da un packaging spettacolare.
Canzone da non perdere: Present Tense

YIELD

Data d'uscita: 3 febbraio 1998
Durata: 48:37

Mike McCready - guitar
Stone Gossard - guitar
Ed Vedder - vocals, guitar
Jeff Ament - bass
Jack Irons - drums

Prodotto da Brendan O'Brien & Pearl Jam

Brain of J Testo Traduzione Tab  
Faithful Testo Traduzione Tab  
No Way Testo Traduzione Tab  
Given To Fly Testo Traduzione Tab  
Wishlist Testo Traduzione Tab  
Pilate Testo Traduzione Tab  
Do The Evolution Testo Traduzione Tab Video
° Testo Traduzione Tab  
MFC Testo Traduzione Tab  
Low Light Testo Traduzione Tab  
In Hiding Testo Traduzione Tab  
Push Me, Pull Me Testo Traduzione Tab  
All Those Yesterdays Testo Traduzione Tab  
Dopo aver confuso le acque con No Code, alla loro quinta prova in studio i Pearl Jam confezionano un disco rock diretto, dove a pezzi tiratissimi si alternano ballate come Low Light e All Those Yesterdays. Per la prima volta tutti i membri della band contribuiscono alla stesura dei pezzi sia nei testi che nella musica.
Canzone da non perdere: Given To Fly

LIVE ON TWO LEGS
Data d'uscita: 24 novembre 1998
Durata: 71:17

Mike McCready - guitar
Matt Cameron - drums
Ed Vedder - vocals, guitar
Stone Gossard - guitar
Jeff Ament - bass


Registrato e mixato da Brett Eliason

La prima raccolta live pubblicata ufficialmente dai Pearl Jam. Contiene le migliori esibizioni tratte dal tour estivo americano del 1998 (il primo con Matt Cameron alla batteria). La tracklist è su wikipedia.org


BINAURAL

Data d'uscita: 16 maggio 2000
Durata: 52:05

Ed Vedder - vocals, guitar
Stone Gossard - guitar
Jeff Ament - bass
Mike McCready - guitar
Matt Cameron - drums


Prodotto da Tchad Blake & Pearl Jam

Brakerfall Testo Traduzione Tab
Gods Dice Testo Traduzione Tab
Evacuation Testo Traduzione Tab
Light Years Testo Traduzione Tab
Nothing As It Seems Testo Traduzione Tab
Thin Air Testo Traduzione Tab
Insignificance Testo Traduzione Tab
Of The Girl Testo Traduzione Tab
Grievance Testo Traduzione Tab
Rival Testo Traduzione Tab
Sleight of Hand Testo Traduzione Tab
Soon Forget Testo Traduzione Tab
Parting Ways Testo Traduzione Tab
Il primo disco del nuovo millenio dei Pearl Jam si snoda tra atmosfere alla Pink Floyd e momenti punk rock. Disco forse non riuscito al 100% - probabilmente a causa della complicata produzione di Tchad Blake - ma di sicuro valore.
Canzone da non perdere: Light Years

RIOT ACT

Data d'uscita: 12 novembre 2002
Durata: 49:00

Jeff Ament - Bass
Stone Gossard - Guitar
Mike McCready - Guitar
Ed Vedder - Guitar, Vocal
Matt Cameron - Drums, Percussion



Altri musicisti:
Boom Gaspar - Hammond B3, Fender Rhodes
Adam Kasper - Piano

Prodotto da Adam Kasper & Pearl Jam
Cant' Keep Testo Traduzione Tab  
Save You Testo Traduzione Tab Video
Love Boat Captain Testo Traduzione Tab Video
Cropduster Testo Traduzione Tab  
Ghost Testo Traduzione Tab  
I Am Mine Testo Traduzione Tab Video
Thumbing My Way Testo Traduzione Tab Video
You Are Testo Traduzione Tab  
Get Right Testo Traduzione Tab  
Green Disease Testo Traduzione Tab  
Help Help Testo Traduzione Tab  
Bushleaguer Testo Traduzione Tab  
1/2 Full Testo Traduzione Tab Video
Arc Testo Traduzione Tab  
All Or None Testo Traduzione Tab  
Forse l'album più ostico dei Pearl Jam, alle prese coi fantasmi della tragedia di Roskilde e i venti di guerra dell'amministrazione Bush. Politicamente schierati, arrabbiati, disillusi, questi sono i Pearl Jam nel 2002.
Canzone da non perdere: Love Boat Captain

LOST DOGS
Data d'uscita: 11 novembre 2003
Durata: 111 min, 55 s

Doppio CD di rarità, contiene outtakes dei dischi pubblicati dalla band, tante b-side (alcune ri-registrate per l'occasione), principali singoli natalizi, partecipazioni a benefit e colonne sonore.

Prodotto da Pearl Jam, Brendan O'Brien, Tchad Blake, Rick Parashar

>> Special di Pearl Jam OnLine su Lost Dogs
All Night Testo Traduzione Tab
Sad Testo Traduzione Tab
Down Testo Traduzione Tab
In The Moolight Testo Traduzione Tab
Hitchhiker Testo Traduzione Tab
Don't Gimme No Lip Testo Traduzione Tab
Alone Testo Traduzione Tab
Education Testo Traduzione Tab
U Testo Traduzione Tab
Black, Red, Yellow Testo Traduzione Tab
Leaving Here Testo Traduzione Tab
Gremmie Out Of Control Testo Traduzione Tab
Whale Song Testo Traduzione Tab
Undone Testo Traduzione Tab
Hold On Testo Traduzione Tab
Yellow Ledbetter Testo Traduzione Tab
Fatal Testo Traduzione Tab
Other Side Testo Traduzione Tab
Hard To Imagine Testo Traduzione Tab
Footsteps Testo Traduzione Tab
Wash Testo Traduzione Tab
Dead Man Testo Traduzione Tab
Strangest Tribe Testo Traduzione Tab
Drifting Testo Traduzione Tab
Let Me Sleep Testo Traduzione Tab
Last Kiss Testo Traduzione Tab
Sweet Lew Testo Traduzione Tab
Dirty Frank Testo Traduzione Tab
Brother Testo Traduzione Tab
Bee Girl Testo Traduzione Tab
04.20.2002 Testo Traduzione Tab
I'm Still Here Testo Traduzione Tab

MAN OF THE HOUR
Data d'uscita: 26 novembre 2003
Durata:
6:99

Jeff Ament - Bass
Stone Gossard - Guitar
Mike McCready - Guitar
Ed Vedder - Guitar, Vocal
Matt Cameron - Drums, Percussion

Man of the Hour

Testo Traduzione Tab

Pezzo registrato per il film di Tim Burton "Big Fish" (2003). Come b-side c'è il demo della canzone, inciso dal solo Vedder con la chitarra acustica. Primo singolo auto-prodotto dalla band - il CD è uscito unicamente tramite il Ten Club e Amazon, senza supporto di alcuna etichetta discografica.

LIVE AT BENAROYA HALL

Data d'uscita: 27 luglio 2004

Doppio CD con lo show unplugged tenuto dai Pearl Jam il 22 ottobre 2003 alla Benaroya Hall di Seattle come benefit per YouthCare. Da segnalare la versione in cofanetto con 4 vinili uscita all'epoca in sole 2.000 copie numerate solo sul sito ufficiale, e ormai rarissima.

La tracklist è disponibile a questo link.

REARVIEWMIRROR: GREATEST HITS

Data d'uscita: 16 novembre 2004

Doppio CD pubblicato dall'ex casa discografica dei Pearl Jam (Epic/Sony) con i maggiori successi dei primi dieci anni della band. Da segnalare la presenza di versioni alternative - curate da Brendan O'Brien - di Once, Alive e Black. La tracklist di questo album è su wikipedia.org.

Il 22 ottobre 2013, la Sony ha editato il doppio CD "The Essential Pearl Jam", praticamente una ristampa di "Rearviewmirrror" senza alcun materiale aggiuntivo.

PEARL JAM
Data d'uscita: 28 aprile 2006 in Europa
2 maggio 2006 negli USA

Jeff Ament - Bass
Stone Gossard - Guitar
Mike McCready - Guitar
Ed Vedder - Vocals, Guitar
Matt Cameron - Drum
s


Altri musicisti: Boom Gaspar - Hammond B3, Fender Rhodes
Gary Westlake - Optigen
Damien Echols - Non suona nell'album, ma con Vedder ha firmato il testo di "Army Reserve". Echols è uno dei WM3 (Clicca qui per saperne di più
).

>> Special di PearlJam OnLine su questo album

CD bonus allegato a 'Pearl Jam' ed. Ten Club: LINK con maggiori info.

Life Wasted Testo Traduzione Tab Video
World Wide Suicide Testo Traduzione Tab Video
Comatose Testo Traduzione Tab  
Severed Hand Testo Traduzione Tab  
Marker in the Sand Testo Traduzione Tab  
Parachutes Testo Traduzione Tab  
Unemployable Testo Traduzione Tab  
Big Wave Testo Traduzione Tab  
Gone Testo Traduzione Tab  
Wasted Reprise Testo Traduzione Tab  
Army Reserve Testo Traduzione Tab  
Come Back Testo Traduzione Tab  
inside Job Testo Traduzione Tab  
Il disco più omogeno della loro produzione. Composto negli anni dell'amministrazione Bush, il disco risente, a tratti, dei lunghi tempi richiesti per la sua realizzazione.
Canzone da non perdere: Come Back

LIVE AT EASY STREET
Data d'uscita: 20 giugno 2006

Jeff Ament - Bass 
Stone Gossard - Guitar 
Mike McCready - Guitar 
Ed Vedder - Guitar, Vocal 
M att Cameron - Drums, Percussion
John Doe - Vocals e chitarra in "New World"

EP tratto dal concerto instore a sorpresa all'Easy Street Records di West Seattle del 29 aprile 2005. Sette pezzi scelti tra brani dei Pearl Jam e cover hardcore punk di Avengers, Dead Kennedys e X. Uscito per volontà della band solo tramite catene di distribuzione indipendenti per sostenere queste realtà.

La tracklist è su wikipedia.org

LIVE AT THE GORGE 2005/2006
Data d'uscita: 26 giugno 2007

Jeff Ament - Bass
Stone Gossard - Guitar
Mike McCready - Guitar
Ed Vedder - Guitar, Vocal
Matt Cameron - Drums, Percussion
Boom Gaspar - Hammond B3, Fender Rhodes

Box set di 7 CD con i tre concerti tenuti dai PJ al Gorge Amphitheatre, alle porte di Seattle. Special di PJOnLine su questa pubblicazione disponibile a questo link. La tracklist completa è su wikipedia.org

BACKSPACER

Data d'uscita: 18 settembre 2009 in Europa, 20 settembre 2009 negli USA
Durata: 36:38

Jeff Ament - Bass
Stone Gossard - Guitar
Mike McCready - Guitar
Ed Vedder - Vocals, Guitar
Matt Cameron - Drums

Altri musicisti: Brendan O'Brien - Piano, Keyboard, Percussion

Registrato, prodotto e mixato da Brendan O'Brien

>> Special di Pearl Jam OnLine su Backspacer

Gonna See My Friend Testo Traduzione Tab  
Got Some Testo Traduzione Tab  
The Fixer Testo Traduzione Tab Video
Johnny Guitar Testo Traduzione Tab  
Just Breathe Testo Traduzione Tab Video
Amongst The Waves Testo Traduzione Tab Video
Unthought Known Testo Traduzione Tab Video
Supersonic Testo Traduzione Tab  
Speed of Sound Testo Traduzione Tab  
Force of Nature Testo Traduzione Tab  
The End Testo Traduzione Tab  
L'album più breve della band - poco più di 33 minuti - contiene alcuni dei lenti più belli del loro repertorio come Just Breathe e The End. Da segnalare il primo singolo The Fixer, che con il suo appeal pop è una novità nel catalogo dei Pearl Jam.
Canzone da non perdere: Unthought Known

LIVE ON TEN LEGS
Data d'uscita: 17 gennaio 2011 in Europa, 18 gennaio 2011 negli USA
Durata: 77:15

Jeff Ament - Bass
Stone Gossard - Guitar
Mike McCready - Guitar
Ed Vedder - Vocals, Guitar
Matt Cameron - Drums
Boom Gaspar - Piano, Keyboards

Registrato da John Burton e mixato da Brett Eliason. Seconda compilation live ufficiale dei Pearl Jam, registrata in varie parti del mondo tra il 2003 e il 2010. Arms Aloft è tratta dallo show a Venezia del 2010.

La tracklist di questo album è su wikipedia.org

PEARL JAM LIVE: PHILADEPHIA 2009


Data d'uscita: maggio 2011 (solo su pearljam.com)

Jeff Ament - Bass
Stone Gossard - Guitar
Mike McCready - Guitar
Ed Vedder - Guitar, Vocal
Matt Cameron - Drums, Percussion
Boom Gaspar - Hammond B3, Fender Rhodes

Box set di 8 CD con i 4 concerti tenuti dai PJ allo Spectrum di Philadelphia nell'Ottobre del 2009 prima della sua demolizione. In vendita solo sul sito ufficiale della band.

La descrizione di questo album è su pjcollectors.com

PEARL JAM TWENTY SOUNDTRACK
Data d'uscita: 20 settembre 2011
Durata: 125:00

Jeff Ament - Bass Stone Gossard - Guitar Mike McCready - Guitar Ed Vedder - Vocals, Guitar Matt Cameron - Drums

Cameron Crowe ha selezionato una serie di tracce rare, live e inedite per accompagnare il suo film "Pearl Jam Twenty".

La tracklist completa è su wikipedia.org

LIGHTNING BOLT


Data d'uscita: 14 ottobre in Europa, 15 ottobre in U.S.A.
Durata: 47:48

Jeff Ament - Basso; Bowed Guitars, Keys
Stone Gossard - Chitarra; Bongo
Mike McCready - Chitarra, Basso sei corde
Ed Vedder - Voce, Chitarra, Ukulele
Matt Cameron - Batteria

Altri musicisti:
Ann Marie Calhoun (Archi)
Brendan O'Brien (Tastiere, Piano)
Kenneth "Boom" Gaspar (Tastiere)

Registrato, prodotto e mixato da Brendan O'Brien

Il disco è stato distribuito anche come "Sevens", raccolta di tutte le canzoni di Lightning Bolt suddivise in sei 7'' in vinile (foto). La pubblicazione, riservata ai membri Ten Club, è andata sold out dopo qualche ora dalla messa in vendita sul sito ufficiale della band.

>> Special di Pearl Jam OnLine sul nuovo disco

Getaway Testo Traduzione    
Mind Your Manners Testo Traduzione   Video
My Father's Son Testo Traduzione    
Sirens Testo Traduzione   Video
Lightning Bolt Testo Traduzione    
Infallible Testo Traduzione    
Pendulum Testo Traduzione    
Swallowed Whole Testo Traduzione    
Let The Records Play Testo Traduzione    
Sleeping By Myself Testo Traduzione    
Yellow Moon Testo Traduzione    
Future Days Testo Traduzione    

Il decimo disco in studio. Tra sperimentazioni, pezzi hardcore e struggenti ballate, i Pearl Jam confezionano un solido rock album, il loro migliore degli ultimi anni.
Canzone da non perdere: Pendulum

 

OFFICIAL BOOTLEG PROGRAM

BOOTLEGS 2000

Dopo l'uscita di Binaural ed i successivi tour europeo e americano, i Pearl Jam hanno deciso di distribuire nei negozi tutti gli show in versione integrale, in doppio CD e a prezzo speciale (escluso lo show di Roskilde, per ovvi motivi). L'ultimo show di Seattle è uscito in 3 CD. Di fronte alla mole impressionante di bootleg giunti nei negozi - ben 72 titoli immessi sul mercato in tre scaglioni tra settembre 2000 e marzo 2001 - per orientare i fan nell'acquisto i Pearl Jam hanno scelto di contrassegnare sei bootleg per ognuna delle tre leg del tour 2000 con un piccolo simbolo - il cosiddetto Ape/Man, un uomo e una scimmia affiancati - stampato sul retro. I bootleg che riportano questo simbolo dietro la copertina sono quindi quelli consigliati per l'acquisto dalla band stessa. Per un elenco di tutti i boots rilasciati nel 2000, clicca qui.

Bootlegs consigliati per il tour europeo:

25/05/00 London, England
06/06/00 Cardiff, Wales
08/06/00 Paris, France
16/06/00 Katowice, Poland
20/06/00 Verona, Italy
22/06/00 Milan, Italy

Da agosto 2013, tutti i bootlegs del tour Europeo 2000 sono disponibili in formato digitale su iTunes.
Bootlegs consigliati per il tour USA (Leg 1):

07/08/00 Atlanta, Georgia
12/08/00 Tampa, Florida
21/08/00 Columbus, Ohio
24/08/00 Wantagh, New York
05/08/00 Wantagh, New York
29/08/00 Mansfield, Massachusetts

Bootlegs consigliati per il tour USA (Leg 2):

07/10/00 Auburn Hills, Michigan
09/10/00 Rosemont, Illinois
22/10/00 Las Vegas, Nevada
25/10/00 San Diego, California
03/11/00 Nampa, Idaho
06/11/00 Seattle, Washington (LINK)
Da maggio 2014, tutti i bootlegs del tour USA 2000 sono disponibili in formato digitale su iTunes.
BOOTLEGS 2003
I Pearl Jam hanno continuato a distribuire i loro bootleg in CD anche per il tour di Riot Act nel 2003. Questa volta i CD erano ordinabili 'on demand' solo sul sito ufficiale della band, dove erano disponibili entro una settimana dallo show. Inoltre, chi pre-ordinava il bootleg fisico dal Ten Club riceveva via e-mail un link per scaricare lo show in forma 'grezza' (mp3 a 96 kbps) a poche ore dal termine del concerto. A differenza dei boots del 2000, non tutti i CD sono usciti nei negozi ma solo alcuni, indicati qui sotto. Per l'elenco completo degli show rilasciati nel 2003, clicca qui.

RIOT ACT TOUR 2003: AUSTRALIA

Concerti da non perdere:
Brisbane 09.02.03
Adelaide 16.02.03
Perth 23.02.03

Il concerto di Perth è uscito nei negozi.

RIOT ACT TOUR 2003: GIAPPONE

Concerti da non perdere:
Osaka 04.03.03
Nagoya 06.03.03

Il concerto di Tokyo è uscito nei negozi.
Da maggio 2014, tutti i bootlegs del tour australiano e giapponese 2003 sono disponibili in formato digitale su iTunes.

RIOT ACT TOUR 2003: USA/CANADA

Concerti da non perdere:
State College 03.05.03
New York, 08.07.03 & 09.07.03
Boston 11.07.03
Holmdel 14.07.03

New York 1 & 2, Boston III e lo State College sono usciti nei negozi.


RIOT ACT TOUR 2003: MESSICO

Concerto da non perdere:

Mexico City 19.07.2003

Mexico City 17/7 è uscito nei negozi solo in Messico

Tutti i bootlegs del tour USA/Canada e Messico 2003 sono disponibili in formato digitale su iTunes.
BOOTLEGS 2005/2006

Nel 2005/2006 I PJ hanno deciso di distribuire i loro bootlegs solo in formato digitale in mp3 ($9,99) e FLAC ($12,99) tramite un sito dedicato, ora non più online. Parte dei boots del tour USA/Canada 2006 sono in vendita su iTunes. Per l'elenco completo degli show rilasciati nel biennio, clicca qui. Per scaricare gli artwork di tutti i bootlegs 2006, clicca qui.

BOOTLEGS 2007

Nessun bootleg del tour europeo 2007 è mai stato distribuito in alcun formato. Si è così tornati ai vecchi tempi e molti tapers hanno registrato gli show che sono poi stati condivisi dai fan attraverso i canali di file sharing. Nel Giugno del 2012 è stato reso disponibile come bootleg "Vault Series Volume 2" lo show al Vic Theater di Chicago del 2007.

LOLLAPALOOZA 2007
Unico bootleg pubblicato ufficialmente nel 2007 - la data a Chicago del 5 Agosto 2007 al Lollapalooza Festival - è stato distribuito esclusivamente su iTunes al prezzo di $9,99 (link). Alcuni brani furono censurati dalla AT&T. Per la setlist completa dello show, clicca qui.
BOOTLEGS 2008

Nel 2008 i Pearl Jam hanno pubblicato i bootlegs in formato mp3 (9,99$), FLAC & ALAC (14,99$) e CD (16,98$), disponibili sul sito ufficiale (qui). La band ha inoltre siglato un accordo - valido solo negli USA - con il gestore di telefonia mobile Verizon per un'esclusiva di 3 canzoni da scaricare sui cellulari dopo ogni show. Tutti i boots 2008 sono in vendita anche in un box set al prezzo di $200 (link). Da maggio 2014 anche su iTunes.

BOOTLEGS 2009

Nel 2009 i Pearl Jam hanno pubblicato i bootlegs in formato mp3 (9,99$), in formato FLAC & ALAC (14,99$) e in CD (16,98$ l'uno), disponibili sul sito ufficiale (qui). I 4 boots di Philadelphia sono disponibili anche in un box set a 60$. Tutti i boots 2009 sono in vendita anche in un box set al prezzo di $395 (link) - con una spazio riservato al box di Philadelphia, venduto a parte (link).

BOOTLEGS 2010

Nel 2010 i Pearl Jam hanno pubblicato i bootlegs in formato mp3 (9,99$), in formato FLAC & ALAC (14,99$) e in CD (16,98$). I bootlegs sono disponibili qui. Da Marzo 2011, i 24 shows del 2010 sono in vendita anche in un box set al prezzo di $295, sempre sul sito ufficiale, a questo link.

BOOTLEGS 2011
Nel 2011 i Pearl Jam hanno pubblicato i bootlegs in formato mp3 (9,99$), in formato FLAC & ALAC (14,99$) e in CD (16,98$ l'uno). I bootlegs sono disponibili qui. I due show del ventennale della band (PJ20) tenuti ad Alpine Valley il 3 e 4 Settembre 2011 non sono ancora stati pubblicati a livello ufficiale.
BOOTLEGS 2012
Nel 2012 i Pearl Jam hanno pubblicato i bootlegs in formato mp3 (9,99$), in formato FLAC & ALAC (14,99$), in CD (16,98$ l'uno) e in formato FLACHD & ALACHD (altissima qualità, 19,99$). I bootlegs degli show del 2012 dai Pearl Jam sono stati rilasciati sul sito ufficiale della band (link) e su Nugs.net
BOOTLEGS 2013
Nel 2013 i Pearl Jam hanno pubblicato i bootlegs in formato mp3 (9,99$), in formato FLAC & ALAC (14,99$), in CD (17,98$ l'uno) e in formato FLACHD & ALACHD (altissima qualità, 19,99$). I bootlegs sono disponibili sul sito ufficiale della band a questo link. I 25 boots del tour USA 2013 sono in vendita anche in un box set al prezzo di $375 (link). Anche su iTunes (tour USA) - iTunes (tour sudamericano).
BOOTLEGS 2014
Nel 2014 i Pearl Jam hanno pubblicato i bootlegs in formato mp3 (9,99$), in formato FLAC & ALAC (14,99$), in CD (17,98$ l'uno) e in formato FLACHD & ALACHD (altissima qualità, 19,99$). I bootlegs sono disponibili sul sito ufficiale della band a questo link. I 25 boots del tour 2014 sono in vendita anche in un box set al prezzo di $395 (link).
 
EXTRA BOOTS
LIVE IN NYC 12/31/1992

1) (Fast) Wash
2) Sonic Reducer
3) Why Go?
4) Even Flow
5) Alone
6) Garden
7) Daughter
8) Dirty Frank
9) Oceans
10) Alive
11) Leash
12) Porch

Data di uscita: 2 Maggio 2006
Questo CD live è allegato alla versione in CD di "Pearl Jam" in vendita sul Ten Club dall'Aprile 2006 (link). Da agosto 2013 è anche in formato digitale su iTunes.

Jeff Ament - Bass
Stone Gossard - Guitar
Mike McCready - Guitar
Ed Vedder - Vocals
Dave Abbruzzese - Drums

Registrato e mixato da Brett Eliason.

Show integrale suonato la notte di Capodanno del 1992 al The Academy in supporto a Keith Richards and The X-Pensive Winos. Da segnalare la versione velocizzata, quasi punk, di 'Wash' e versioni diverse di 'Daughter' e 'Leash'. Dopo il debutto live di 'Dirty Frank' c'è una breve cover di 'Stranglehold' di Ted Nugent.

Questo è un live consigliato solo ai fan dei primi anni di attività della band. Interessante sentire la band che prova dal vivo alcune canzoni che verranno pubblicate in Vs, come "Daughter" o "Leash". Canzone da non perdere: (Fast) Wash.
11/30/93 LAS VEGAS

1) Even Flow
2) Once
3) Deep
4) Jeremy
5) Dissident
6) Daughter
7) Go
8) Animal
9) State of Love and Trust
10) Tremor Christ
11) Black
12) Blood
13) Alive
14) Rearviewmirror
15) Whipping
16) Leash
17) Porch
18) Swallow My Pride
19) Ain't Nothing to Do

Primo dei due concerti che la band tenne all'Aladdin Theatre di Las Vegas nel 1993, questo è stato il primo bootleg ufficiale  d'archivio ad essere distribuito, solo in formato mp3 e solo sul sito dedicato al download dei bootlegs ufficiali del 2006 - non più attivo.

Jeff Ament - Bass
Stone Gossard - Guitar
Mike McCready - Guitar
Ed Vedder - Vocals
Dave Abbruzzese - Drums

Additional musicians
Mark Arm - Vocals
Chuck Treece - Drums
Steve Turner - Guitar

Lo show è da ricordare per la reunion dei Green River, con Mark Arm e Steve Turner dei Mudhoney che si sono uniti a Stone Gossard e a Jeff Ament sui due pezzi finali - "Swallow My Pride" e "Ain't Nothing to Do" - accompagnati dal batterista Chuck Treece degli Urge Overkill. Il bootleg non include il pezzo di chiusura dello show, una versione di "My Way" cantata da un sosia di Elvis, Terry Presley, che fu però inclusa nel Christmas single 1995 insieme a "Swallow My Pride" tratta da questo stesso show.
Premiere assoluta di "Tremor Christ". Piccolo tributo a John Lennon e ai Beatles nell'outro di "Daughter" con Eddie che accenna "Instant Karma" e "Accross the Universe". Canzoni da non perdere: Swallow My Pride e Ain't Nothing to Do
DROP IN THE PARK 1992

1) Even Flow
2) Once
3) State of Love and Trust
4) Why Go
5) Jeremy
6) Black
7) Alive
8) Garden
9) Porch

Data di uscita: 24 Marzo 2009.
Questo live è stato incluso in formato doppio vinile solo nel Boxset Super Deluxe della riedizione di Ten.
A tutti gli acquirenti è stato fornito un codice per scaricare gratuitamente gli mp3 dello show ad alta qualità.

Jeff Ament - Bass
Stone Gossard - Guitar
Mike McCready - Guitar
Ed Vedder - Vocals
Dave Abbruzzese - Drums

Mixato da Brendan O'Brien

Show - non integrale - suonato dai Pearl Jam il 20 Settembre 1992 a Seattle, al Magnusson Park, in occasione dell'evento denominato 'Drop in the Park'.

Grande performance, uno dei primi storici show dei Pearl Jam. Canzone da non perdere: State Of Love And Trust
LIVE AT THE ORPHEUM THEATRE 1994

1. Oceans
2. Even Flow
3. Sonic Reducer
4. Immortality
5. Glorified G
6. Daughter
7. Not For You
8. Rats
9. Blood
10. Release
11. Tremor Christ
12. Once
13. Fuckin' Up
14. Dirty Frank
15. Rearviewmirror
16. Small Town

Data di uscita: 29 Marzo 2011

Questo live è stato incluso nella versione Deluxe (in formato CD) e nel Box Set (nei formati CD e doppio LP) della riedizione di "Vs./Vitalogy". All'interno è presente anche un coupon per redimere un digital download esclusivo con 6 pezzi tratti dallo stesso concerto e non presenti nei formati CD e LP ("State Of Love And Trust", "Hard to Imagine", "Alone", "Better Man", "Yellow Ledbetter", "Jam"). Dello show originario sono tuttavia rimaste escluse "Go", "Animal" e “I’ve Got a Feeling”, ufficialmente a causa di limitazioni tecniche all'epoca della registrazione.

Disponibile anche su iTunes, senza le sei bonus track.

Jeff Ament - Bass
Stone Gossard - Guitar
Mike McCready - Guitar
Ed Vedder - Vocals
Dave Abbruzzese - Drums

Una speciale performance registrata verso la fine del leggendario tour di Vs., "Live at the Orpheum Theater" è celebre tra i fan della band per la setlist da sogno, stilata per l'occasione dalla crew dei Pearl Jam. Canzone da non perdere: Sonic Reducer
VAULT #1 - Live at The Moore Theater, Seattle, WA 1992

Registrazione quasi integrale - manca la finale "Baba O'Riley" - dello show del 17 Gennaio 1992 al Moore Theater di Seattle - qui la setlist. Questo CD è stato regalato ai membri Ten Club presenti al PJ20, il ventennale della band che si è svolto ad Alpine Valley il 3 e 4 Settembre 2011. Da agosto 2013 è anche in formato digitale su iTunes.

Primo grande concerto dei Pearl Jam a Seattle del 1992. Canzone da non perdere: Deep
VAULT #2 - Vic Theater, Chicago, IL, 08.02.2007

Registrazione integrale dello show del 2 Agosto 2007 al Vic Theater di Chicago, riservato ai membri del Ten Club - qui la setlist. Questo live è disponibile sul sito ufficiale in formato digitale e in doppio CD dal Giugno 2012 come secondo volume della collana "Vault Series". Da agosto 2013 anche su iTunes e Amazon.

Concerto straordinario con tantissime rarità. Canzone da non perdere: All Or None
VAULT #3 - Constitution Hall, Washington, DC 19.09.1998

Registrazione - quasi integrale, manca la finale "Yellow Ledbetter" - dello show del 19 settembre 1998 alla Constitution Hall di Washington - qui la setlist. Questo live è disponibile in versione digitale e in doppio CD. Un'edizione speciale in triplo vinile a tiratura limitata è stata resa disponibile solo per gli iscritti al 10C. Da agosto 2013 anche su iTunes e Amazon.

Ottimo concerto tratto dal bellissimo Yield Tour del 1998. Si tratta di un benfit a favore di Rock for Choice. Canzone da non perdere: Act of Love
VAULT #4 - Mt. Baker Theatre, Bellingham, WA 10.05.2000

Warm up show del Binaural Tour tenuto dalla band il 10 maggio del 2000 al Mt. Baker Theatre di Bellingham - qui la setlist. Il live è disponibile sul sito ufficiale della band nei formati CD e Digital Download. Un'edizione speciale in triplo vinile a tiratura limitata è stata resa disponibile solo per gli iscritti al 10C.

Debutto live di quasi tutte le canzoni di Binaural davanti a poche centinaia di spettatori in una piccola location. Canzone da non perdere: Light Years
VAULT #5 - Alladin Theater, Las Vegas, NV
30.11.1993
Show del 30 novembre 1993 all'Alladin Theater di Las Vegas - qui la setlist. Un'edizione speciale in doppio vinile a tiratura limitata è disponibile in preordine solo per gli iscritti al 10C. Una volta spediti i vinili a fine 2015, lo show sarà disponibile sul sito ufficiale della band anche nei formati CD e Digital Download
Già edito nel 2006 - solo in digitale - come 11/30/93 - Las Vegas, è da segnalare per la reunion dei Green River sui due pezzi finali. Canzone da non perdere: Tremor Christ (premiere assoluta)
INSTANT CLASSIC #1 - Adams Center, Missoula, MT, 25.09.2012

Nuova serie di bootleg ufficiali denominata "Instant Classic". A pochi minuti dalla fine di qualche show particolarmente interessante, il bootleg è disponibile sul sito della band ad un prezzo scontato. Il primo boot scelto è il bellissimo show in Montana del settembre 2012. Disponibile a questo link.

Concerto particolarmente riuscito, si tratta di un benefit a favore del senatore democratico Jon Tester. Canzone da non perdere: Fortunate Son

 


TEN REISSUE

Esistono quattro versioni della riedizione di Ten, uscita il 24 Marzo 2009:

Legacy Edition > LINK
(2 CD con custodia slipcase in stile mini-LP)

CD 1: versione originale di Ten rimasterizzata in digitale (mix originale)
CD 2: versione originale di Ten rimasterizzata in digitale e remixata da Brendan O'Brien, con sei bonus track: "Brother," "Just a Girl," "State of Love and Trust," "Breath and a Scream," "2,000 Mile Blues" e "Evil Little Goat"
Packaging ridisegnato

Deluxe Edition > LINK
(2 CD + 1 DVD in confezione speciale rigida)

CD 1: versione originale di Ten rimasterizzata in digitale (mix originale)
CD 2: versione originale di Ten rimasterizzata in digitale e remixata da Brendan O'Brien, con sei bonus track: "Brother," "Just a Girl," "State of Love and Trust," "Breath and a Scream," "2,000 Mile Blues" e "Evil Little Goat"
DVD dell'esibizione dei Pearl Jam all'MTV Unplugged 1992 (mai pubblicata prima ufficialmente), inclusa l'esibizione inedita di 'Oceans', con audio remixato e suono 5.1 surround.

Vinyl Collection > LINK
(2 LP)

LP 1: versione originale di Ten rimasterizzata per vinile
LP 2: versione originale di Ten rimasterizzata per vinile e remixata da Brendan O'Brien


Super Deluxe Edition
(2 CD + 1 DVD + 4 LP + Cassetta + Taccuino + Memorabilia)

Super cofanetto per collezionisti che include:
• CD 1: versione originale di Ten rimasterizzata in digitale (mix originale)
• CD 2: versione originale di Ten rimasterizzata in digitale e remixata da Brendan O'Brien, con sei bonus track: "Brother," "Just a Girl," "State of Love and Trust," "Breath and a Scream," "2,000 Mile Blues" e "Evil Little Goat"
• DVD dell'esibizione dei Pearl Jam all'MTV Unplugged 1992 (mai pubblicata prima ufficialmente), inclusa l'inedita 'Oceans' con audio remixato e suono 5.1 surround.
• LP 1: versione originale di Ten rimasterizzata per vinile
• LP 2: versione originale di Ten rimasterizzata per vinile e remixata da Brendan O'Brien
• LP 3 & 4: Drop in the Park – Live at Magnuson Park, Seattle, 20 Settembre, 1992 (audio mixato da Brendan O'Brien)
• Cassetta: replica della cassetta originale "Momma-Son" contenente il primo demo dei Pearl Jam con "Alive," "Once" e "Footsteps"
• La confezione include anche un taccuino "stile Eddie Vedder" con riproduzioni di note personali, immagini e disegni tratti dalle collezioni private di Eddie Vedder e Jeff Ament + una busta in pergamena con repliche di memorabilia dei primi tempi dei Pearl Jam + una stampa commemorativa del concerto Drop in the Park.

L'opera definitiva della produzione dei Pearl Jam: un must-have per ogni hardcore fan della band. Non servono presentazioni. Canzone da non perdere: Garden (2008 Version - Brendan O'Brien Remix)

 


VS/VITALOGY REISSUE

Esistono quattro versioni della riedizione di Vs./Vitalogy, uscita il 29 Marzo 2011:

1. Definitive Legacy Editions
(CD e Digitale)

Le Legacy edition di Vs. e Vitalogy -- che includono i due album in studio originali, rimasterizzati, con bonus track dell'epoca -- sono disponibili singolarmente in formato CD e Digitale:

La Definitive Legacy Edition di Vs. include tre bonus track registrate da Brendan O'Brien agli studios The Site durante le session di Vs.:
una versione acustica inedita di "Hold On"
"Cready Stomp", outtake inedito, in studio
la cover di Victoria Williams "Crazy Mary" con la Williams ai cori e alla chitarra


La Definitive Legacy Edition
di Vitalogy include tre bonus track:
• la versione inedita solo per chitarra e organo di "Betterman"
• una take alternativa e inedita di "Corduroy" dalle session di Vitalogy (registrata da Brendan O'Brien)
• una versione demo inedita di "Nothingman" tratta dalla registrazione DAT originale e registrata da John e Stu's a Seattle il 14 Ottobre 1993 con Richard Stuverud alla batteria

2. Deluxe Edition
(3 CD e Digital Download Bundle)

Vs. e Vitalogy sono disponibili insieme anche in una Deluxe Edition in CD che include:
• la Legacy edition in CD di ciascun album
• CD del Live at the Orpheum Theater, Boston del 12 Aprile 1994, più un coupon con un digital download esclusivo (6 pezzi tratti dallo stesso concerto e non presenti nel CD)

3. Limited Edition Collector's Boxed Set
(5 LP + 3 CD + Cassetta + Digital Download + Taccuino + Memorabilia)

Vs. e Vitalogy sono disponibili insieme anche in un cofanetto per collezionisti in edizione limitata che include quattro CD, cinque LP ed una cassetta, oltre a memorabilia di vario genere. Nello specifico, il box include:
• Le Definitive Legacy edition in CD di Vs. e Vitalogy, rimasterizzate con bonus track
• Edizioni rimasterizzate dei vinili di Vs. (LP singolo) e Vitalogy (LP doppio)
• 2 LP e 1 CD con il Live at the Orpheum Theater, Boston del 12 Aprile 1994, più un coupon con un digital download esclusivo (6 pezzi in formato digitale tratti dallo stesso concerto non presenti nei formati CD e LP)
• Una cassetta "mix tape" con più di un'ora di esibizioni live in studio dei Pearl Jam e di loro amici e colleghi in occasione del Self Pollution Radio Broadcast. Trasmessa l'8 Gennaio 1995, questa registrazione fa parte delle leggendarie serie radio Monkeywrench/Self-Pollution prodotte dalla band negli anni'90
• Un taccuino di 80 pagine con foto, disegni e artwork dell'epoca, tratti dalle collezioni private di Eddie Vedder e Jeff Ament
• Una busta patinata trasparente contenente memorabilia risalente all'era di Vs. e Vitalogy, incluse litografie di ogni membro della band, cartoline, poster e molto altro

4. Record Store Day Vinyl Editions
(LP)

Vs. e Vitalogy sono stati resi disponibili in nuove edizioni commemorative in vinile:

Vs. (LP singolo) e Vitalogy (LP doppio) - rimasterizzati

Forse meno ricca della ristampa di "Ten" ma di grande interesse in quanto documento storico della prima fase della carriera della band. Canzone da non perdere: Nothingman (Demo)